Funghetti sott'olio: la ricetta irresistibile.

Funghetti sott'olio: la ricetta irresistibile.

I funghetti sott'olio sono un antipasto delizioso e irresistibile, perfetto per arricchire i tuoi aperitivi o per accompagnare un piatto di formaggi. Questa ricetta semplice e veloce ti permetterà di conservare i funghi freschi per lungo tempo, grazie all'olio che li avvolge e li mantiene morbidi e saporiti.

Per preparare i funghetti sott'olio, avrai bisogno di funghi freschi, olio extravergine d'oliva, aglio, prezzemolo, aceto di vino bianco, peperoncino e sale. Dopo aver pulito e tagliato i funghi, segui il video tutorial qui sotto per scoprire tutti i passaggi necessari per preparare questa deliziosa ricetta.

Deliziosi funghetti sott'olio: la ricetta perfetta

I funghetti sott'olio sono un'ottima conserva da gustare in qualsiasi momento dell'anno. Sono perfetti per arricchire antipasti, insalate o semplicemente da gustare da soli come spuntino. Inoltre, prepararli in casa è molto semplice e il risultato è decisamente più gustoso rispetto a quelli acquistati al supermercato.

Per preparare i funghetti sott'olio, avrai bisogno di pochi ingredienti: funghi freschi di piccole dimensioni, olio extravergine di oliva, aceto di vino bianco, aglio, prezzemolo fresco, sale e pepe. Puoi utilizzare qualsiasi tipo di funghi tu preferisca, ma consiglio di optare per funghi porcini, champignon o chiodini.

La prima cosa da fare è pulire accuratamente i funghi. Rimuovi la terra con un panno umido e taglia le estremità dei gambi. Se i funghi sono molto grandi, puoi tagliarli a metà o a quarti.

Successivamente, porta a ebollizione una pentola d'acqua leggermente salata e immergi i funghi per circa 5 minuti. Questo aiuterà a sterilizzarli e a renderli più croccanti una volta sott'olio. Una volta pronti, scolali e lasciali asciugare completamente su un canovaccio pulito.

Mentre i funghi si asciugano, prepara il condimento. In una ciotola, mescola l'olio extravergine di oliva, l'aceto di vino bianco, l'aglio tritato, il prezzemolo fresco tritato, il sale e il pepe. Mescola bene tutti gli ingredienti fino a ottenere un condimento omogeneo.

Ora è il momento di mettere i funghi sott'olio. Prendi un barattolo di vetro sterilizzato e posiziona i funghi all'interno, facendo attenzione a non sovrapporli troppo. Versa il condimento sopra i funghi, assicurandoti che siano completamente ricoperti.

Chiudi il barattolo con il coperchio e agita leggermente per distribuire il condimento in modo uniforme. Assicurati che i funghi siano completamente immersi nell'olio. Se necessario, aggiungi un po' di olio in più per coprirli completamente.

Infine, conserva il barattolo in un luogo fresco e buio per almeno una settimana prima di consumare i funghetti sott'olio. In questo modo, i sapori si amalgameranno e i funghi diventeranno ancora più gustosi. Una volta aperto il barattolo, conservalo in frigorifero e consuma i funghi entro due settimane.

I funghetti sott'olio sono perfetti per un aperitivo con amici o per arricchire una bruschetta. Puoi aggiungerli anche a insalate miste o utilizzarli come topping per pizze e focacce. Sono versatili e deliziosi, un'ottima aggiunta a qualsiasi tavola.

Preparare i funghetti sott'olio in casa ti permette di controllare gli ingredienti e di personalizzare la ricetta secondo i tuoi gusti. Puoi aggiungere spezie come peperoncino o rosmarino per dare un tocco in più al condimento. Sperimenta e trova la combinazione perfetta per te!

Funghetti sott'olio