La deliziosa ricetta del castagnaccio secondo Benedetta Rossi

La deliziosa ricetta del castagnaccio secondo Benedetta Rossi

Il castagnaccio è un dolce tradizionale italiano fatto con farina di castagne, pinoli, uva passa e rosmarino. Questa gustosa prelibatezza autunnale è amata da molti, e la famosa chef italiana Benedetta Rossi ha condiviso la sua versione speciale di questa ricetta.

Nel video qui sotto, puoi seguire passo dopo passo come preparare il castagnaccio secondo Benedetta Rossi. Dal mescolare la farina di castagne con l'acqua, fino alla cottura nel forno, Benedetta ti guiderà attraverso ogni fase per ottenere un risultato perfetto.

La ricetta del castagnaccio benedetta Rossi

Il castagnaccio è un dolce tipico della tradizione toscana, preparato con farina di castagne, acqua, olio extravergine d'oliva, pinoli, uvetta e rosmarino. È un dolce dal sapore rustico e intenso, perfetto da gustare durante l'autunno e l'inverno.

La ricetta del castagnaccio proposta da Benedetta Rossi, famosa food blogger italiana, è una delle più apprezzate e seguite. La sua versione di questo dolce è semplice e genuina, valorizzando al massimo i sapori e gli ingredienti tradizionali.

Per preparare il castagnaccio secondo la ricetta di Benedetta Rossi, avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 500g di farina di castagne
  • 1 litro di acqua
  • 50g di pinoli
  • 50g di uvetta
  • 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 1 rametto di rosmarino
  • Un pizzico di sale

Per iniziare la preparazione, versa la farina di castagne in una ciotola capiente e aggiungi gradualmente l'acqua, mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi. Continua ad aggiungere l'acqua fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

Aggiungi quindi i pinoli, l'uvetta, l'olio extravergine d'oliva e il sale. Mescola bene tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto cremoso e denso.

Imburra una teglia da forno rettangolare e versa l'impasto al suo interno, livellandolo con una spatola. Spolvera la superficie con i rametti di rosmarino e qualche pinolo in più per decorare.

Inforna il castagnaccio in forno preriscaldato a 180°C per circa 40-45 minuti, o fino a quando la superficie sarà dorata e croccante. Una volta cotto, sforna il dolce e lascialo raffreddare completamente prima di tagliarlo a quadrotti.

Il castagnaccio di Benedetta Rossi è un dolce dal sapore unico e avvolgente, perfetto da gustare accompagnato da una tazza di tè caldo o un bicchiere di vino dolce. La farina di castagne dona un gusto rustico e autunnale, mentre i pinoli e l'uvetta aggiungono una piacevole nota dolce e croccante.

Questa ricetta è perfetta per chi desidera preparare un dolce tradizionale toscano in maniera semplice e veloce, senza rinunciare al gusto e all'autenticità. Il castagnaccio di Benedetta Rossi è un dolce che si presta anche ad essere personalizzato, aggiungendo ad esempio del cioccolato fondente o delle scorze d'arancia candite.

Castagnaccio

Se sei alla ricerca di un dolce autunnale e genuino, la ricetta del castagnaccio di Benedetta Rossi è quello che fa per te. Segui passo passo le sue istruzioni e prepara un dolce che saprà conquistare tutti con il suo sapore unico e avvolgente. Buon appetito!

La deliziosa ricetta del castagnaccio secondo Benedetta Rossi

Il castagnaccio è un dolce tipico della tradizione italiana, particolarmente diffuso nelle regioni del centro-nord. Questo articolo presenta la ricetta di Benedetta Rossi, una famosa chef italiana, che ha fatto della sua passione per la cucina una vera arte.

Il castagnaccio di Benedetta è un concentrato di sapori autentici: farina di castagne, pinoli, uvetta e rosmarino si fondono in una deliziosa armonia. La semplicità degli ingredienti e la sua preparazione facile rendono questa ricetta adatta a tutti.

Seguendo i consigli di Benedetta, è possibile ottenere un castagnaccio morbido e profumato, perfetto per concludere un pranzo in famiglia o per coccolarsi durante una serata invernale.

Prova subito la ricetta di Benedetta Rossi e lasciati conquistare dal suo castagnaccio irresistibile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go up

Utilizziamo cookie propri e di terze parti per migliorare la fruibilità della navigazione e raccogliere informazioni. I cookie non vengono utilizzati per raccogliere informazioni personali. Se accettate questa funzione, verranno installati solo i cookie non indispensabili per la navigazione. Ulteriori informazioni