Le Rame di Napoli: la ricetta originale catanese

Le Rame di Napoli: la ricetta originale catanese

Le Rame di Napoli sono un dolce tradizionale della città di Catania, in Sicilia. Questi biscotti croccanti e profumati sono un simbolo della pasticceria siciliana e vantano una ricetta originale che risale a secoli fa.

Realizzati con ingredienti semplici come farina, zucchero, burro e limone, i Rame di Napoli devono il loro nome alla caratteristica forma a rame che li contraddistingue. Questo dolce è solitamente consumato durante le festività natalizie, ma è possibile trovarlo tutto l'anno nelle pasticcerie catanesi.

Per apprezzare appieno la bontà dei Rame di Napoli, vi invitiamo a guardare il video qui sotto che mostra la preparazione di questa delizia siciliana. Buon appetito!

Rame di Napoli: la ricetta originale catanese

Le Rame di Napoli sono un dolce tradizionale della città di Catania, in Sicilia. Questi biscotti sono famosi per la loro forma caratteristica, che ricorda dei piccoli barili, e per il loro incredibile sapore. La ricetta originale è stata tramandata di generazione in generazione e rappresenta una vera e propria specialità catanese.

Per preparare le Rame di Napoli occorrono pochi ingredienti semplici ed essenziali. La base è costituita da farina, zucchero, uova, burro e lievito. Questi ingredienti vengono impastati insieme fino ad ottenere una consistenza morbida e omogenea. L'impasto viene poi steso con un matterello e tagliato a strisce lunghe e sottili, che verranno poi avvolte attorno a dei cilindri di metallo. Questo è il passaggio che conferisce la forma caratteristica ai biscotti.

Rame di Napoli