Pizza moderna: la nuova ricetta da provare!

Pizza moderna: la nuova ricetta da provare!

Se sei un amante della pizza, devi assolutamente provare la nuova versione moderna di questo classico piatto italiano. Con un mix di ingredienti innovativi e una presentazione accattivante, questa pizza è l'emblema della cucina contemporanea.

La base croccante e sottile è arricchita da una deliziosa salsa di pomodoro fresco e una selezione di formaggi di alta qualità. Ma la vera sorpresa sono gli ingredienti aggiuntivi che danno un tocco speciale a questa pizza: dalla pancetta croccante alla rucola fresca, passando per le olive nere e i funghi porcini.

Per farti venire l'acquolina in bocca, guarda il video qui sotto e scopri come preparare questa deliziosa pizza moderna!

Nuova ricetta di pizza contemporanea

Pizza contemporanea

La pizza è uno dei piatti italiani più amati e conosciuti in tutto il mondo. Negli ultimi anni, la pizza contemporanea ha guadagnato sempre più popolarità grazie a nuove ricette che combinano tradizione e innovazione. In questa guida, ti presenteremo una nuova ricetta di pizza contemporanea che sicuramente ti sorprenderà.

Per preparare la nostra pizza contemporanea avrai bisogno degli ingredienti seguenti: farina, lievito di birra, acqua, sale, olio d'oliva, pomodori freschi, mozzarella di bufala, prosciutto cotto, funghi champignon, olive nere, origano e basilico.

Per prima cosa, prepara l'impasto per la pizza mescolando la farina, il lievito di birra, l'acqua e il sale in una ciotola. Lavora l'impasto fino a ottenere una consistenza morbida e omogenea. Copri la ciotola con un canovaccio umido e lascia lievitare per almeno un'ora.

Dopo il periodo di lievitazione, dividere l'impasto in piccole porzioni e stendere ciascuna porzione su una superficie infarinata, formando dei dischi sottili. Trasferisci i dischi su una teglia da forno precedentemente oliata.

Adesso prepara il condimento per la pizza. Trita i pomodori freschi e condiscili con sale, olio d'oliva e basilico. Spalma il condimento sui dischi di pizza e distribuisci sopra la mozzarella di bufala a pezzetti.

Aggiungi il prosciutto cotto a fette, i funghi champignon tagliati a fette sottili e le olive nere denocciolate. Completa con una spolverata di origano.

Inforna la pizza in forno già caldo a 220°C per circa 15-20 minuti, o finché la mozzarella non si sarà completamente sciolta e la base della pizza sarà dorata e croccante.

Una volta cotta, togli la pizza dal forno e lasciala raffreddare leggermente prima di servire. Guarnisci con alcune foglie di basilico fresco e un filo di olio d'oliva extra vergine.

La nostra nuova ricetta di pizza contemporanea è pronta! Questa combinazione di ingredienti freschi e saporiti renderà la tua pizza un vero capolavoro culinario. Sperimenta con altri ingredienti e condimenti per personalizzare ulteriormente la tua pizza contemporanea.

Non vediamo l'ora di sentire i tuoi commenti su questa deliziosa ricetta. Buon appetito!

La pizza moderna: la nuova ricetta da provare!

Se sei un amante della pizza, non puoi perderti la nuova ricetta moderna che sta facendo impazzire i palati di tutto il mondo. Un mix perfetto di ingredienti freschi e innovativi, questa pizza ti farà scoprire un nuovo modo di gustare il classico piatto italiano.

La base croccante e leggera si sposa alla perfezione con una selezione di formaggi pregiati, verdure fresche e una varietà di deliziosi condimenti. Sperimenta nuovi abbinamenti e lasciati sorprendere dai sapori unici di questa pizza moderna.

Non perdere l'opportunità di assaggiare questa nuova creazione culinaria. La pizza moderna è pronto per conquistare il tuo palato e regalarti un'esperienza gastronomica indimenticabile!

  1. Andrea Abbate ha detto:

    La pizza moderna è troppo stravagante, preferisco la classica! Troppi ingredienti strani! 🍕🤔

  2. Bianka Capello ha detto:

    Ma voi preferite la pizza tradizionale o quella moderna? Io sono indeciso! 🍕🤔

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go up

Utilizziamo cookie propri e di terze parti per migliorare la fruibilità della navigazione e raccogliere informazioni. I cookie non vengono utilizzati per raccogliere informazioni personali. Se accettate questa funzione, verranno installati solo i cookie non indispensabili per la navigazione. Ulteriori informazioni