Squisitezza in un barattolo: funghi sott'olio

Squisitezza in un barattolo: funghi sott'olio

I funghi sott'olio sono una prelibatezza che porta il sapore della natura direttamente sulla tua tavola. Questa delizia culinaria è ottenuta dalla conservazione dei funghi freschi in un barattolo, immersi in olio extravergine d'oliva e aromatizzati con spezie e erbe aromatiche.

I funghi sott'olio sono versatili e possono essere utilizzati in molte ricette, come antipasti, condimenti per pasta, insalate e molto altro ancora. Il loro sapore intenso e la consistenza morbida li rendono irresistibili per gli amanti dei funghi.

Deliziosa ricetta: funghi sott'olio

I funghi sott'olio sono una deliziosa conserva che si può preparare in casa in modo semplice e veloce. Questa ricetta permette di preservare i funghi freschi nel loro sapore originale, rendendoli disponibili per l'utilizzo durante tutto l'anno. I funghi sott'olio sono un'ottima aggiunta a insalate, antipasti, pizze e molti altri piatti. Inoltre, possono essere utilizzati anche come gustoso spuntino da gustare da soli.

Per preparare i funghi sott'olio, avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 500 g di funghi freschi
  • 4 spicchi di aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 rametto di timo
  • Peperoncino (opzionale)
  • 500 ml di olio d'oliva
  • Aceto di vino bianco
  • Sale q.b.

Per preparare i funghi sott'olio, segui questi semplici passaggi:

  1. Pulisci accuratamente i funghi, rimuovendo eventuali residui di terra o impurità. Tagliali a fettine sottili.
  2. In una padella grande, scalda un po' di olio d'oliva e aggiungi gli spicchi d'aglio. Lascia soffriggere leggermente.
  3. Aggiungi i funghi e cuocili a fuoco medio-alto fino a quando saranno morbidi e dorati. Aggiungi il peperoncino se desideri un tocco piccante.
  4. Aggiungi il rosmarino e il timo e mescola bene.
  5. Aggiungi un po' di aceto di vino bianco per dare un tocco di acidità e sale a piacere.
  6. Lascia cuocere per altri 5 minuti.
  7. Rimuovi gli spicchi d'aglio e i rametti di rosmarino e timo.
  8. Riempi i barattoli con i funghi, premendo leggermente per far entrare il maggior numero possibile di funghi.
  9. Aggiungi l'olio d'oliva fino a coprire completamente i funghi.
  10. Chiudi bene i barattoli e conservali in un luogo fresco e buio per almeno una settimana prima di consumarli.

I funghi sott'olio saranno pronti per essere gustati dopo la settimana di conservazione. Assicurati di conservarli correttamente in frigorifero una volta aperti. Puoi utilizzarli per arricchire insalate, antipasti o come topping per le tue pizze fatte in casa. Il loro sapore intenso e l'olio aromatizzato li rendono un'aggiunta perfetta a molti piatti.

Funghi sott'olio