La pastiera napoletana: la ricetta originale di Sal de Riso

La pastiera napoletana: la ricetta originale di Sal de Riso

La pastiera napoletana è un dolce tipico della tradizione partenopea, preparato durante la settimana santa e in particolare per la festività pasquale. La sua ricetta originale è stata tramandata di generazione in generazione e uno dei maestri della pasticceria che ha contribuito a renderla famosa è Sal de Riso.

Sal de Riso, rinomato pasticciere napoletano, ha creato la sua versione unica di pastiera napoletana, che è diventata un'icona della sua pasticceria. La sua ricetta prevede l'utilizzo di ingredienti di alta qualità, come grano cotto, ricotta di pecora, canditi e vaniglia.

Per scoprire tutti i segreti della ricetta originale di Sal de Riso, guarda il video qui sotto:

La pastiera napoletana secondo la ricetta originale di Sal de Riso

La pastiera napoletana è uno dei dolci più famosi e amati della tradizione partenopea. E la ricetta originale di Sal de Riso, uno dei più rinomati pasticceri di Napoli, è considerata una delle migliori. La pastiera è un dolce tipico della Pasqua e la sua preparazione richiede un po' di tempo e pazienza, ma il risultato finale vale sicuramente la pena.

La base della pastiera napoletana è una pasta frolla croccante e friabile, preparata con farina, burro, zucchero, uova e scorza di limone grattugiata. Dopo aver preparato la pasta frolla, viene stesa e adagiata in una teglia a bordi alti, creando così la base della torta.

Il ripieno della pastiera è il vero protagonista del dolce. La ricetta originale prevede l'utilizzo di ricotta di pecora, grano cotto al dente, uova, zucchero, vaniglia, scorza di arancia e limone grattugiata, canditi, acqua di fiori d'arancio e un pizzico di cannella. Tutti questi ingredienti vengono mescolati insieme fino a ottenere un composto omogeneo e cremoso.

Pastiera Napoletana

Una volta preparato il ripieno, viene versato sulla base di pasta frolla e livellato con cura. La pastiera viene poi decorata con strisce di pasta frolla intrecciate, che creano una griglia sulla superficie del dolce.

La pastiera napoletana deve cuocere in forno a 180°C per circa un'ora, o finché la superficie risulta dorata e croccante. Durante la cottura, si formerà una deliziosa crosta sulla superficie del dolce, che renderà la pastiera ancora più gustosa.

Una volta cotta, la pastiera va lasciata raffreddare completamente prima di essere servita. È un dolce che si gusta al meglio dopo almeno 24 ore di riposo, quando tutti i sapori si sono amalgamati e il ripieno si è consolidato.

La pastiera napoletana secondo la ricetta originale di Sal de Riso è un vero capolavoro di dolcezza e profumi. La ricotta di pecora conferisce al ripieno una consistenza cremosa e un sapore unico, mentre il grano cotto dona al dolce una nota di croccantezza. I canditi e le scorze di agrumi aggiungono freschezza e profumo, mentre l'acqua di fiori d'arancio dona un tocco di dolcezza e un aroma avvolgente.

La pastiera napoletana è il dolce perfetto per celebrare la Pasqua, ma è anche ottima da gustare durante tutto l'anno. È un dolce che richiede tempo e dedizione nella preparazione, ma il risultato finale ripaga ampiamente gli sforzi. Non c'è niente di più gratificante che gustare una fetta di pastiera napoletana fatta in casa, seguendo la ricetta originale di Sal de Riso.

Quindi, se avete voglia di provare una delle ricette più famose e gustose della tradizione partenopea, non esitate a preparare la pastiera napoletana secondo la ricetta originale di Sal de Riso. Vi assicuro che sarà un successo assicurato!

La pastiera napoletana: la ricetta originale di Sal de Riso

Scopri la magia della pastiera napoletana nella ricetta originale di Sal de Riso. Questo dolce tradizionale, tipico della Pasqua a Napoli, conquista con il suo gusto unico e la sua consistenza cremosa. La preparazione richiede pazienza e attenzione ai dettagli, ma il risultato vale ogni sforzo. La pasta frolla croccante, il ripieno cremoso e profumato di grano cotto, ricotta, canditi e aroma di fiori d'arancio creano un'armonia di sapori che delizierà il palato di tutti. Segui la ricetta di Sal de Riso per ottenere una pastiera napoletana autentica e irresistibile.

  1. Alessa Rinelli ha detto:

    Ma secondo me, la ricetta originale di Sal de Riso per la pastiera è davvero unica!

  2. Diana Fabbrini ha detto:

    Ma secondo te, hai mai provato la pastiera di mia nonna? È la migliore del mondo! Non cè confronto con nessunaltra ricetta, fidati. Dovresti assaggiarla e poi mi dici se quella di Sal de Riso è davvero così unica!

  3. Traviata Milan ha detto:

    Ma voi preferite la pastiera con o senza la scorza di arancia? Io sono indeciso! 🍊

  4. Donalie ha detto:

    Ma la pastiera napoletana veramente originale deve avere la grana cotta o cruda? 🤔

  5. Tommaso Cupello ha detto:

    Ma la pastiera di Sal de Riso è meglio o la ricetta originale? Che confusione! 🤔

  6. Raffaella ha detto:

    Ma la ricetta di Sal de Riso è veramente la migliore? Io preferisco la pastiera tradizionale!

  7. Armani ha detto:

    La pastiera tradizionale è un classico, ma non sottovalutare la ricetta di Sal de Riso! Può sorprenderti con sapori e consistenze uniche. Dai unopportunità a entrambe e potresti cambiare idea!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go up

Utilizziamo cookie propri e di terze parti per migliorare la fruibilità della navigazione e raccogliere informazioni. I cookie non vengono utilizzati per raccogliere informazioni personali. Se accettate questa funzione, verranno installati solo i cookie non indispensabili per la navigazione. Ulteriori informazioni