La ricetta della nonna per la marmellata di fichi: un delizioso tesoro gastronomico

La marmellata di fichi è un tesoro culinario che ci riporta indietro nel tempo, alle tradizioni e alle ricette tramandate di generazione in generazione. La nonna ha sempre avuto la sua ricetta segreta, che rende questa marmellata così speciale e deliziosa.

La ricetta segreta prevede l'utilizzo di fichi maturi e succosi, zucchero di canna e un pizzico di limone per aggiungere un tocco di acidità. La nonna dice sempre che la chiave per una buona marmellata è la pazienza, lasciando che i fichi cuociano lentamente fino a raggiungere la consistenza perfetta.

Se vuoi vedere la ricetta in azione, dai un'occhiata al video qui sotto:

Deliziosa ricetta della nonna per la marmellata di fichi

La marmellata di fichi è una deliziosa conserva che può essere preparata seguendo la ricetta tradizionale della nonna. Questa ricetta è passata di generazione in generazione ed è sempre stata apprezzata per il suo sapore autentico e per l'uso di ingredienti naturali.

Per preparare questa marmellata, avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • Fichi freschi - 1 kg
  • Zucchero - 500 g
  • Limone - 1

Per iniziare, lava accuratamente i fichi e rimuovi i piccioli. Taglia i fichi a pezzetti e mettili in una pentola capiente insieme allo zucchero. Aggiungi anche il succo di un limone per dare un tocco di acidità alla marmellata.

Fichi

Metti la pentola sul fuoco medio-alto e porta il composto a ebollizione. Mescola di tanto in tanto per evitare che si attacchi al fondo della pentola. Una volta che la marmellata inizia a bollire, abbassa la fiamma e lascia cuocere a fuoco lento per circa 45-60 minuti. Durante la cottura, schiuma la superficie con un cucchiaio forato per eliminare eventuali impurità.

La marmellata sarà pronta quando avrà raggiunto una consistenza densa e appiccicosa. Per verificarlo, puoi fare la prova del piattino: metti un cucchiaino di marmellata su un piattino freddo e inclinalo leggermente. Se la marmellata scivola lentamente e non si mescola, è pronta per essere messa nei vasetti. Altrimenti, cuoci ancora per qualche minuto e ripeti la prova del piattino.

Mentre la marmellata cuoce, prepara i vasetti per la conservazione. Lavali bene con acqua calda e sapone e sterilizzali in un pentolino di acqua bollente per alcuni minuti. Scolali e lasciali asciugare su un panno pulito.

Quando la marmellata è pronta, riempi i vasetti con il composto ancora caldo. Chiudi i vasetti ermeticamente con i coperchi e mettili a testa in giù per alcuni minuti. Questo aiuterà a creare il sottovuoto necessario per conservare la marmellata a lungo.

Una volta raffreddati, conserva i vasetti in un luogo fresco e buio. La marmellata di fichi della nonna sarà pronta per essere gustata dopo qualche giorno di riposo, quando i sapori si saranno amalgamati perfettamente.

Questa deliziosa marmellata può essere spalmata sul pane tostato, utilizzata per farcire dolci e biscotti o semplicemente gustata a cucchiaiate. È anche un ottimo regalo fatto in casa da condividere con amici e familiari.

Prova questa ricetta tradizionale della nonna e lasciati conquistare dal suo sapore autentico e dalla dolcezza naturale dei fichi. Non potrai resistere a questa delizia fatta in casa!

La ricetta della nonna per la marmellata di fichi è un vero tesoro gastronomico. Questa prelibatezza fatta in casa è un'esplosione di sapori dolci e succosi. I fichi freschi, raccolti al momento giusto, si trasformano in una marmellata densa e profumata. La nonna sapeva esattamente quale fosse il segreto: cuocere i fichi a fuoco lento con zucchero e succo di limone, fino a ottenere la consistenza perfetta. Il risultato è una marmellata irresistibile, da gustare spalmata su una fetta di pane tostato o da utilizzare per dolci e crostate. Prova questa ricetta e scopri il sapore autentico della tradizione!

  1. Kara De Marchi ha detto:

    Ma secondo voi, la marmellata di fichi dovrebbe essere più dolce o più acida? 🤔🤷‍♂️

  2. Amadea Andolini ha detto:

    Ma la marmellata di fichi è meglio con un po di cannella? 🤔🤷‍♀️

  3. Leretta Pisano ha detto:

    Che strano che non hanno messo la quantità di zucchero nella ricetta. strano! 🤔

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go up

Utilizziamo cookie propri e di terze parti per migliorare la fruibilità della navigazione e raccogliere informazioni. I cookie non vengono utilizzati per raccogliere informazioni personali. Se accettate questa funzione, verranno installati solo i cookie non indispensabili per la navigazione. Ulteriori informazioni