Un piatto irresistibile: le coste alla piemontese

Un piatto irresistibile: le coste alla piemontese

Le coste alla piemontese sono un piatto tradizionale della regione del Piemonte, nel nord Italia. Questo piatto è uno dei più apprezzati della cucina piemontese per il suo sapore unico e irresistibile.

Le coste vengono preparate con le coste di bietole, che vengono cotte in padella con aglio, olio extravergine di oliva, burro e un pizzico di sale. La cottura lenta e delicata permette alle coste di diventare tenere e gustose.

Il piatto è spesso accompagnato da una spolverata di parmigiano grattugiato, che conferisce un sapore ancora più ricco e cremoso. Le coste alla piemontese sono un'ottima scelta per un pranzo o una cena saporita e leggera.

Deliziosa ricetta delle coste alla piemontese

Le coste alla piemontese sono un piatto tradizionale della cucina piemontese e rappresentano un vero e proprio connubio tra semplicità e gusto. Questa deliziosa ricetta prevede l'utilizzo delle coste, una verdura a foglia verde simile alla bietola, che viene cucinata in modo da preservarne il sapore e la consistenza.

Per preparare le coste alla piemontese avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 500 g di coste
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d'aglio
  • 100 g di pancetta affumicata
  • 40 g di burro
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • sale e pepe q.b.

Per iniziare, lava le coste in acqua fredda e tagliale a pezzi di circa 2 cm di larghezza. Trita finemente la cipolla e l'aglio e taglia a dadini la pancetta affumicata.

In una padella capiente, fai sciogliere il burro a fuoco medio. Aggiungi la cipolla tritata e l'aglio e lascia soffriggere fino a quando diventano dorati. Aggiungi quindi la pancetta affumicata e lasciala cuocere per qualche minuto, finché non diventa croccante.

Aggiungi le coste alla padella e mescola bene con gli altri ingredienti. Aggiungi un pizzico di sale e pepe a piacere. Copri la padella e lascia cuocere a fuoco medio per circa 15-20 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Una volta che le coste sono morbide, ma ancora croccanti, spegni il fuoco e cospargi il parmigiano grattugiato sulla superficie. Copri nuovamente la padella per alcuni minuti, in modo che il formaggio si sciolga leggermente.

Coste alla piemontese

Le coste alla piemontese sono pronte per essere servite. Puoi accompagnarle con un contorno di patate al forno o con una semplice insalata mista. Questo piatto è perfetto per un pranzo veloce o una cena leggera, ma è anche un'ottima opzione da servire durante un pranzo in famiglia o una cena con gli amici.

La ricetta delle coste alla piemontese è molto versatile e può essere personalizzata secondo i propri gusti. Puoi aggiungere altre verdure, come carote o zucchine, per arricchire il piatto. Inoltre, puoi sostituire la pancetta con del prosciutto cotto o del salame, se preferisci un sapore diverso.

Le coste alla piemontese sono un piatto saporito e salutare, che si adatta perfettamente a ogni occasione. Provalo e lasciati conquistare dal gusto autentico della cucina piemontese!

Un piatto irresistibile: le coste alla piemontese

Le coste alla piemontese sono un piatto tradizionale del Piemonte, regione situata nel nord Italia. Questo piatto è semplice ma ricco di sapori autentici. Le coste vengono cotte al vapore e poi condite con burro fuso, parmigiano grattugiato e pangrattato tostato. Il risultato è un mix di consistenze croccanti e cremose che conquista ogni palato. Le coste alla piemontese sono ideali da gustare come contorno o anche come piatto principale. Non esitate a provare questa delizia culinaria e lasciatevi conquistare dalla sua bontà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go up

Utilizziamo cookie propri e di terze parti per migliorare la fruibilità della navigazione e raccogliere informazioni. I cookie non vengono utilizzati per raccogliere informazioni personali. Se accettate questa funzione, verranno installati solo i cookie non indispensabili per la navigazione. Ulteriori informazioni