Un piatto tradizionale pugliese: Fagioli con l'occhio

Un piatto tradizionale pugliese: Fagioli con l'occhio

I fagioli con l'occhio sono un classico della cucina pugliese. Questo piatto semplice ma gustoso è un'ottima opzione per un pasto sano e nutriente. La ricetta prevede l'utilizzo di fagioli bianchi, che vengono cotti insieme ad altre verdure come carote, sedano e cipolle. L'occhio, un taglio di carne di maiale, viene poi aggiunto per conferire al piatto un sapore ancora più ricco e saporito.

Deliziosa ricetta pugliese: fagioli con l'occhio

I fagioli con l'occhio sono un piatto tradizionale della cucina pugliese, particolarmente diffuso nella zona del Salento. Questa deliziosa ricetta è semplice da preparare e richiede pochi ingredienti, ma il risultato finale è davvero gustoso.

Per preparare i fagioli con l'occhio, avrai bisogno di:

  • Fagioli secchi
  • Cipolla
  • Aglio
  • Pomodori pelati
  • Prezzemolo
  • Olio extravergine d'oliva
  • Peperoncino (opzionale)
  • Acqua
  • Sale e pepe

Per iniziare la preparazione, metti i fagioli secchi in ammollo in acqua fredda per almeno 8 ore o durante la notte. Questo passaggio è importante per ammorbidire i fagioli e ridurre il tempo di cottura.

Dopo aver ammollato i fagioli, scolali e risciacquali abbondantemente sotto acqua corrente. In una pentola capiente, metti i fagioli, coprili con abbondante acqua fredda e portali ad ebollizione. Abbassa quindi la fiamma e lascia cuocere i fagioli per circa un'ora o fino a quando saranno teneri.

Mentre i fagioli cuociono, prepara il soffritto. Sbuccia e trita finemente la cipolla e l'aglio. In una padella, aggiungi un filo d'olio extravergine d'oliva e fai soffriggere la cipolla e l'aglio fino a quando saranno dorati.

Una volta che il soffritto è pronto, aggiungi i pomodori pelati alla padella e schiacciali con una forchetta o un cucchiaio di legno. Aggiungi anche un po' di prezzemolo tritato e, se ti piace il sapore piccante, un peperoncino intero o tritato.

Continua a cuocere il soffritto a fuoco medio-basso per una decina di minuti, mescolando di tanto in tanto. Questo passaggio permette ai sapori di amalgamarsi e insaporire il sugo.

Quando i fagioli sono pronti, scolali e aggiungili al soffritto nella padella. Mescola bene gli ingredienti e lascia cuocere a fuoco medio per alcuni minuti, in modo che i fagioli assorbano il sapore del sugo.

Se necessario, aggiungi un po' di acqua di cottura dei fagioli per ottenere la consistenza desiderata. Lascia cuocere i fagioli con l'occhio per altri 10-15 minuti, assicurandoti che il sugo si addensi leggermente.

Prima di servire, assaggia il piatto e aggiusta di sale e pepe secondo il tuo gusto personale. Puoi anche aggiungere un po' di prezzemolo fresco tritato per decorare il piatto.

I fagioli con l'occhio sono deliziosi serviti da soli come piatto principale, oppure possono essere accompagnati da pane fresco o bruschette. Questo piatto è perfetto per i vegetariani e può essere reso ancora più sostanzioso aggiungendo un po' di parmigiano grattugiato o olio extravergine d'oliva a crudo.

Fagioli con l'occhio

Prova questa ricetta pugliese tradizionale e scopri il gusto autentico dei fagioli con l'occhio. Buon appetito!

Un piatto tradizionale pugliese: Fagioli con l'occhio

Scopri il delizioso piatto tradizionale pugliese: Fagioli con l'occhio. Questa ricetta semplice ma gustosa è un vero e proprio comfort food. I fagioli, cotti a puntino, si uniscono agli occhi di bue, creando un sapore unico e irresistibile. Questo piatto è perfetto per le fredde giornate invernali, quando si ha bisogno di un pasto caldo e nutriente. Preparalo per la tua famiglia e amici e goditi un'esperienza culinaria autentica. Segui la ricetta e porta un pezzo della Puglia nella tua cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go up

Utilizziamo cookie propri e di terze parti per migliorare la fruibilità della navigazione e raccogliere informazioni. I cookie non vengono utilizzati per raccogliere informazioni personali. Se accettate questa funzione, verranno installati solo i cookie non indispensabili per la navigazione. Ulteriori informazioni